KARBOREK

karborek newKarborek nasce, per iniziativa di giovani con esperienze e competenze tecniche diversificate,con l’obiettivo di realizzare il trasferimento tecnologico dei risultati della ricerca scientifica alle imprese. I settori di indirizzo sono due: Tecnologie meccaniche e tecnologie ambientali. Ha collaborato attivamente con Università, Enti di Ricerca e con ENEA in particolare, conseguendo risultati eccellenti testimoniati dallo sviluppo di due brevetti. La collaborazione con Enea nel settore delle Tecnologie meccaniche ha portato a brevettare un processo di “chiusura“ innovativo di cilindri oleodinamici, oleo-pneumatici e pneumatici, realizzati così senza saldature e senza filettature, con significativa riduzione dei costi, migliore tenuta meccanica e longevità di utilizzo rispetto allo standard. Il brevetto, esteso a livello internazionale nei 15 Paesi più industrializzati, dal gennaio 2010 è in fase di produzione industriale. Nel campo delle Tecnologie ambientali la collaborazione con Enea ha portato allo sviluppo di un processo per il recupero delle fibre di carbonio mediante il trattamento degli scarti di lavorazione di materiali compositi. Il relativo brevetto è stato depositato da Enea nel 2002 a conclusione di una sperimentazione condotta congiuntamente con Karborek, partner co-finanziatore con il compito di realizzarne l’applicazione industriale. Karborek ed Enea hanno dimostrato per la prima volta al mondo che i materiali compositi con fibre di carbonio sono materiali riciclabili rimuovendo così una crescente difficoltà di natura ambientale agli ulteriori sviluppi delle applicazioni delle fibre di carbonio specialmente nel settore aeronautico a causa dello smaltimento in discarica o in inceneritori di grandi quantità di scarti di lavorazione. L’obiettivo principale di Karborek è la realizzazione in Puglia di un impianto industriale dimensionato sulle quantità degli scarti prodotti in Italia. Per rendere praticabile questo obiettivo, Karborek dal settembre 2009 si trasforma in S.p.A. con un significativo aumento del capitale sociale e, nel contempo accelera le attività di R&ST per la valorizzazione delle fibre recuperate ottimizzando il processo di recupero e sviluppando metodiche di lavorazione di prodotti intermedi (semilavorati tipici come i feltri e i filati) di più facile applicabilità industriale. Karborek partecipa al Progetto CARING, nell’ambito del PON_Ricerca e Competitività, un progetto di Ricerca e Sviluppo industriale che, attraverso un coordinato programma di attività e con il contributo di un qualificato partenariato, si pone l’obiettivo strategico di ottenere dai processi di recupero fibre di qualità eccellenti da potersi utilizzare anche nelle componenti critiche dell’industria aeronautica estendendo nel contempo la loro applicazione nei più diversi settori industriali (automotive, energetico-eolico, nautico, ecc…) nei quali l’utilizzo delle fibre di carbonio è limitato dai costi elevati delle fibre vergini.

Indirizzo:

via Roma, 132

73020 Martignano (LE) 

 

Contatti:

tel. +39 0832 801008

fax. +39 0832 821804

e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sito web: www.karborekrcf.it 

Imprese

  • Titolo
  • Data
  • Random

Storia

Riconosciuto con legge regionale della Regione Puglia, il Distretto Aerospaziale Pugliese è un sistema basato sulla fiducia e sulla cooperazione; un moderno strumento di sviluppo per ideare, progettare e adottare politiche e strategie riconducibili ad una molteplicità di attori: imprese piccole, medie e grandi, università e centri di ricerca, istituzioni locali e regionali, organizzazioni sindacali e associazioni nazionali dell'aerospazio e difesa.

Obiettivi

Opera per la competitività delle produzioni aerospaziali pugliesi e per la riconoscibilità delle competenze e delle specializzazioni di ricerca e formazione nell'intero panorama nazionale led internazionale. Attua politiche di integrazione e cooperazione tra grandi imprese e PMI, promuovendo la partecipazione congiunta a programmi regionali, nazionali ed europei di supporto a investimenti e progetti. Aggiorna la sua strategia industriale, scientifica e formativa con il supporto delle istituzioni pubbliche.

Contatti

 Brindisi - Italy

 S.S. 7 Appia Km 7+300 BR 72100

 Tel:  +39 0832 299749

 Fax: +39 0831 1815910

 info@apulianaerospace.it